Carrello0
Carrello
0

Idee regalo per lui

Filtro
, , , ,
10,00

Personalizza la tua unicità, e quella delle persone che ami, con le iniziali di un nome e uniscile alle caratteristiche esclusive e uniche dei bracciali Cruciani!
Regala un’emozione, una storia, il particolare che ti contraddistingue.

, , , ,
10,00

Personalizza la tua unicità, e quella delle persone che ami, con le iniziali di un nome e uniscile alle caratteristiche esclusive e uniche dei bracciali Cruciani!
Regala un’emozione, una storia, il particolare che ti contraddistingue.

, , , ,
10,00

Il triangolo rappresenta la forza e la virilità. Con la punta verso su simboleggia il fuoco e l’uomo, con la punta in basso, significa l’acqua e la donna. Un tocco pop e contemporaneo su una raffinata palette di colori che si adattano alla perfezione ad uno stile virile ed essenziale, che non lascia al caso nessun particolare della sua eleganza.

, , , ,
35,00

Cappello lana e cachemire rigenerata Vittorio

Il cappello in cashmere rigenerato Vittorio estremamente leggero e adatto d’inverno per ogni situazione, per andare in bici a lavoro e per uscire con gli amici la sera. Il design è minimale ma sempre caratterizzato dalla particolarità del dettaglio colore.

Composto al 97% in cachemire rigenerato e al 3% in lana rigenerata, il cappello cachemire Vittorio pesa 40 gr.

, , , ,
10,00

Linee pure e geometrie fluide disegnano il nuovo accessorio maschile Cruciani C. La palette di colori è declinata in tinte neutre e molto maschili senza rinunciare a punte cromatiche più sorprendenti.

, , ,
33,00

Che giorno é oggi? Nessuno lo sa. E’ un giovedì? Un sabato? Che numero? La settimana almeno? E’ luglio o agosto? E’ quasi agosto: non serve sapere di pìù. Voi quattro sapete solo che all’ora di tornare a casa per fortuna manca un sacco di tempo, che il menù dei panini dello stabilimento è identico ogni anno, che le ore sono lentissime e la sabbia scotta. Siete ancora zuppi di sale e correte verso il biliardino con le manopole di plastica cotte dal sole. E’ ora di una partita, poi un altro bagno, poi un’altra partita ancora e poi, domani, lo stesso, così fino a settembre, che è come dire: così per sempre.

, , , ,
84,00

Sabato mattina di inizio giugno, fortunatamente sole, aria leggera, Berlin.
Arrivo dal vento chiuso dell’U8 e dal suo popolo. Questa linea metro è un bel concentrato di differenti umanità. Vado dritta verso Moritzplatz, sono a pochi passi dal mio paradiso.
Ho portato con me una borsa vuota, a breve non lo sarà più. Accelero il passo, prendo la rincorsa per riuscire a spingere quella porta, così forte di ferro e vetro. Entro.

, , , ,
84,00

Che giorno é oggi? Nessuno lo sa. E’ un giovedì? Un sabato? Che numero? La settimana almeno? E’ luglio o agosto? E’ quasi agosto: non serve sapere di pìù. Voi quattro sapete solo che all’ora di tornare a casa per fortuna manca un sacco di tempo, che il menù dei panini dello stabilimento è identico ogni anno, che le ore sono lentissime e la sabbia scotta. Siete ancora zuppi di sale e correte verso il biliardino con le manopole di plastica cotte dal sole. E’ ora di una partita, poi un altro bagno, poi un’altra partita ancora e poi, domani, lo stesso, così fino a settembre, che è come dire: così per sempre.

, , , ,
65,00

Sciarpa Cachemire Rigenerato Federico

La sciarpa Federico in cachemire rigenerato al 97% e al 3% in lana rigenerata pesa 170 gr, il suo design sportivo la rende adatta per tutti i momenti della giornata, arricchita da una rifinitura particolare ti permette sempre di distinguerti!

, , , ,
79,00

Nella primavera del 1947 Ben Pon, l’importatore olandese della Volkswagen, in visita agli stabilimenti di Wolfsburg, vide un curioso carrello allestito, sulla base del Maggiolino, per trasportare i materiali pesanti da un reparto all’altro della fabbrica.
Questa “visione” gli fece balenare l’idea di proporre alla casa la produzione di un veicolo commerciale. Poco tempo dopo abbozzò, su un block notes uno schizzo.
Il successo fu subito enorme, grazie alle doti di robustezza, semplicità e versatilità del Transporter T1.
Il veicolo divenne un mito generazionale quando la versione Samba (bicolore con tetto apribile e vetri ovali sul tetto), lanciata agli inizi degli anni ’60, divenne sul finire del decennio il mezzo di trasporto ideale di Hippie e figli dei fiori, tanto in Europa quanto nella West Coast Californiana.

Visualizzazione di tutti i 12 risultati